venerdì 5 ottobre 2007

Luffa ripiena al riso selvaggio

Ed eccoci qua! Sabato ho comprato una luffa, sinceramnete pensavo chissà che cosa di esotico, alla fine è una zucchina con le creste, ma il sapore si discosta poco dalle nostre. Ho pensato di farle ripiene con una ricetta semplicissima trovata in rete.

1 luffa
cipolla
carota
origano
timo
semi di sesamo
olio extra vergine
riso basmati e selvaggio
sale e pepe
salsiccia


Ho cotto il riso pilaf con un filo d'olio, nel frattempo ho tritato una carota e una cipolla a fette


ho tagliato longitudinalmente la luffa e svuotata, ho eliminato un po' di semi,


unito al riso, il trito di verdure, la parte tolta della luffa, una bella manciata di semi di sesamo, timo, origano, sale e pepe ed ho farcito la luffa.

In forno a 180° per 20'


Mi è avanzato del riso a cui ho aggiunto per prova dei pezzetti di salsiccia, ci stava benissimo.

8 commenti:

Cuocapercaso ha detto...

Mai sentito parlare della Luffa! buonissimo piatto!!

Ciao e buon fine settimana!
Ciao

Grazia

Tatiana ha detto...

nemmeno io quando poi ho visto che è rammentata solo come spugna per la doccia:-/ è tra una zucchina e il cetriolo:-)

nightfairy ha detto...

Io manco sapevo esistesse sta luffa!eheh..Buona domenica :)

Tatiana ha detto...

ma si se fai una ricerca sicuramente ti è capitata sott'occhio ;-) buona domenica a te

Lory ha detto...

Davvero interessante questa ricetta,le zucchine le conosco ma devo dire che nn le ho mai mangiate,la consistenza è la stessa delle sorelle più famose?

Tatiana ha detto...

La consistenza abbastanza ma ho visto che tendono in termine di due gg a prosciugarsi in fretta, il sapore è buono e particolare rispetto alle nostre, ma ho trovato più sfizioso il riso a parte, se mi ricapita la farò direttamente così, con la salsiccia, magari mettendoci qualcosa di affumicato tanto per variare non ci dovrebbe star male :-)

berso ha detto...

scusa se non ti ho risposto all adomanda sui panini.
A fine lievitazione, li ho spennellati con uovo diluito, li ho incisi e poi cotti.
Presto posterò il finale e la ricetta.
scusami ancora

Tatiana ha detto...

Grazie Berso, immaginavo che li incidevi ma non pensavo dell'uovo passato sopra... proverò anch'io la prox volta grazie ancora.