mercoledì 5 dicembre 2007

Calamari ripieni di patate e gamberetti al sapore d'acciuga

5 totani medi
12 gamberetti
1 patata
1 cucchiaio di capperi
4 filetti di acciuga sott'olio
prezzemolo
2 cucchiai di pangrattato
salsa di pomodoro
1 spicchio d'aglio
vino bianco
brodo di pesce
olio evo
sale e pepe

Lessare la patata, schiacciarla con una forchetta, pulire i calamari, nel mixer tritare un calamaro con i gamberi, capperi, acciughe e prezzemolo, mescolare alla patata,sale e pepe.
Farcire i calamari col composto chiudere con uno stuzzicadenti, mettere in padella con uno spicchio d'aglio schiacciato e un giro di olio,sfumare col vino bianco,unire la salsa di pomodoro con un po' di brodo di pesce,portare a cottura aggiustando di sale.

3 commenti:

Lory ha detto...

Wowwww signora,che meraviglia! ;-))
Senti mi manderesti per mail l'indirizzo ;-))

Aiuolik ha detto...

Sembrano uguali a quelli che fa mia suocera, ma non ti saprei dire perché per me i calamari si mangiano solo fritti :-)

Ciao,
Aiuolik

mamma3 ha detto...

Quando d'estate andavamo in croazia ne mangiavo tutti i girni! Che acquolina che mi hai fatto venire :))