giovedì 6 marzo 2008

Costolette di agnello in sorpresa

Partecipiamo con questa ricetta al pic nic virtuale di cannelle


12 costolettine di agnello
una confezione di pasta sfoglia
100 g ca di prosciutto cotto
100 g ca di lingua salmistrata
due cucchiaiate di parmigiano grattugiato
una cucchiaiata di funghi secchi
un tuorlo
due noci di burro
40 g di farina
3 dl di latte
sale e pepe

Disossare le costolette e batterle leggermente con il batticarne, farle dorare con la metà del burro in un tegame, salare e pepare. Con una noce di burro, la farina e il latte preparare una besciamella piuttosto soda. Tagliare a dadini piccolissimi la lingua e il prosciutto; ammollare i funghi strizzarli e tritarli. Unire alla besciamellai funghi e il parmigiano, salare e pepare e mescolarvi i dadini di lingua e prosciutto. Spalmare abbondantemente le costolette con il composto preparato. Tirare la pasta in una sfoglia piuttosto sottile e dividerla in 12 pezzi sufficienti a racchiudervi le costolette, metterne una su ogni pezzo di pasta e ripiegare la pasta su se stessa. Pennellare la pasta con il tuorlo e mettere le costolette sulla lastra del forno unta di burro. Farle cuocere per circa 20 minuti a calore moderato, toglierle dal forno en dorate e lasciarle raffreddare completamente prima di metterle nel contenitore

10 commenti:

Mariluna ha detto...

L'agnello non é tra i miei preferiti ma mi piace molto l'idea potro' utilizzare anche idel pollo? Poi non ti dico invece, quanto mi ha colpito la parmigiana giù, una squisitezza da fare assolutamente. Un abbraccio Mariluna

Claudia ha detto...

per la parmigiana poi fammi sapere, l'agnelo non è il sapore che domina, sicuramente puoi utilizzare anche del pollo non utilizzerei però il petto

Mirtilla ha detto...

buonissima questa ricetta e si presenta davvero bene
bacioni

Alex e Mari ha detto...

E meno male che vengo al pic-nic anche io. Queste costolette non me le posso mica perdere! Splendida ricetta. Buon WE e ci si vede al pic-nic :-) Alex

marcella candido cianchetti ha detto...

potrei avere x favore tripla porzione? grazie e buona giornata

unika ha detto...

un idea eccellente....poi io vado matta per l'agnello:-)
Annamaria

Roxy ha detto...

Tati cara questa devo proprio saltarla, sono troppi gli ingredienti che dovrei togliere (lingua, funghi secchi, parmigiano...) però mi piace l'idea e posso pensare a delle varianti! baci e buon we

Aiuolik ha detto...

Dopo questo pic-nic io non mi rialzerò più, a sto punto ne sono certa!

Ciaoo,
Aiuolik

brii ha detto...

tatiiiiiiiiii
questi li porto al prossimo
pic nic che facciamo???
viva guastalla...da rifare
hahah
bacioneee

Tatiana ha detto...

acc speriamo di rifarlo prima... tra non molto comincia la primavera....gustalla è a settembre :))))