giovedì 6 novembre 2008

Pasticcini piccanti

Mi scuso per essere sempre assente nei vostri blog... ma sono presa con questo cambio di casa... tinteggiature e quant'altro prima di iniziare anche col nuovo lavoro mi perdonate ehehehe

Adoro il salato... avevo voglia di pasticcini perchè non farli in versione sfizio ed ecco qua

150 gr di carne macinata
1 cucchiaio di carota tritata
1 cucchiaio di cipolla tritata
1/2 di sedano tritato
10 pomodorini
paprika piccante
sale
olio e.v.
150 gr di farina
80 gr di burro
acqua fredda
sale


Stufare il trito di verdure, unire e rosolare la carne, salare, aggiungere i pomodorini e la paprika piccante portare a cottura, lasciar freddare.
Nel frattempo preparare la frolla, ho messo tutto nel tritatutto, impastato e avvolto in pellicola per 30 minuti.
Stendere la pasta, stenderla nelle formine infarinate, bucherellarle con una forchetta, farcirle con la carne piccante, coprire con altrà pasta brisè e sigillare le formine.
Scaldare il forno a 200, infornare ed abbassare a 160° per 15 minuti. Sfornare far raffreddare su gratella e servire con una passata di pepe di mulinello.
Step by step qui




20 commenti:

Sarachan ha detto...

Ciao Tati! Anch'io sono sempre presissima, passo poco sul tuo blog ma ti penso spesso! E se passi da me ci sono due regalini per te!
Bacioni!

may26 ha detto...

Ciao tati ,mmmm mi hai ingannata hai scritto pasticcini io credevo si trattasse di dolcini ,ma sono certa che sono ottimi anche se salati ihihihihi!!!! vienimi a trovare sul blog ho un premietto per te ciao bacioni

marcella candido cianchetti ha detto...

ottimi buon trasloco

Cuoche dell'altro mondo ha detto...

Un finger food slurposissimo.
Fai con calma il trasloco, noi ti aspettiamo :-)
Ciao
Alex

Tatiana ha detto...

Sara passata ritirato i premi... con calma li metterò sono rimasta indietro anche con tante ricettine che avevo di riserva proprio per questo periodo intensissimo da mettere in programmazione...

May l'ho fatto apposta di metterli salati ... con tutte le torte che hai fatto non avevi detto tu basta dolci ahahaha io sono brava e mi sono ricordata :)))

Ciao Marcella è un pezzetto devo passare anche da te e rimettermi in pari ;)

Alex mamma mia pensavo di far presto ma dare una mano di vernice e via... ma niente... ho dovuto pure scartare... vabbuò che almeno per qualche anno non ci penso più!!!

emilia ha detto...

Sono questi gli stuzzichini che non posso fare....ne mangerei troppi !! Il piccantino e' davvero un'idea in piu' ;)

p.s. Grazie per la risposta Tatiana, oggi cipollo !!!
Bacio e buon fine settimana :)

Claudia ha detto...

Ammazza come sembrano sfiziosi... si possono preparare anche per un buffet con amici! ottima idea!!!!

roxina ha detto...

Ciao Tati, che buoni questi pasticcini!! In bocca al lupo per tutto, trasloco e lavoro...un bacio!

Mary ha detto...

E' un piacere fare la tua conoscenza attraverso il tuo blog che non conoscevo è molto bello. Come sono buoni questi pasticcini piccanti mi copio la ricetta ...baci !!

unika ha detto...

buonissimi...con questa ricetta devi assolutamente partecipare alla raccolta di daniela di sfizi in tavola:-)
se ti interessa sul blog di cucina c'è la possibilità di scaricare il pdf con una parte dei primi piatti che sono sul mio blog...un modo per averli tutti a portata di mano...se sei interessato a scaricare clicca qui
http://blogdicucina.blogspot.com/2008/11/dei-primi-piattiunici.html
un bacio:-)
Annamaria

Lo ha detto...

immagino come sarai impegnata, indaffarata...troppo carina l'idea di fare i pasticcini salati...un scherzo al palato
...se ti va, se puoi...partecipi al mio meme...mi servirà per la mia tesi, passa da me...un abbraccio

Barbara ha detto...

Ma dimmi tu.. pasticcini salati.. sai che sono davvero... invoglianti?? Grassie!!

Gunther ha detto...

è vermante una grande idee perchè no pasticcini salati con tanta paorika come piace a me, ciao

emilia ha detto...

Ciao, tutto bene ?? Io sono ancora qua con i miei dilemmi sul cipollare !!! Ho fatto le cipolline ma per usare almeno meta' del liquido ho dovuto usare 2,5 kg di cipolline. In piu' ho usato vasetti abbastanza alti per cui non sono riuscita a coprirli di acqua se non di 1 cm. L'altro liquido avanzato che faccio ? Ho pensato di usarlo per fare il bagno ai bambini, chissa' mai che l'odore della cipolla non li stordisca e non gli faccia venire la voglia di dormire
Dove ho sbagliato ??
Ti chiedo scusa e ti auguro un buon fine settimana.

Ma la mail non funziona ?

Ely ha detto...

Tatiana che meraviglia!!!! davvero! sono splendidi!!! baci Ely
p.s. buon trasloco :-)

brii ha detto...

tatiiiiiiii!!!
belli questi!!
gnam!! :)))
bacioniii

may26 ha detto...

ihihhi!!! è brava la mia tatiana ihihihi!!! fortuna che ricordi sempre tutto ...io invece dimentico facilmente ed ho già preparato altri dolci ihihihihi!!!! ciao bella e buon inizio di settimana baci baci

Chocolat ha detto...

Mi piacerebbe partecipasti ad 'Il premio della buona azione' tutti i dettagli qui : http://cookinginrome.blogspot.com/2008/10/100-good-deed-prize-il-premio-della.html

Marcello Valentino ha detto...

Sei sfiziosissima!!!!!

Nicoleta ha detto...

Buoni e belli da vedere ! Complimenti!