lunedì 23 febbraio 2009

Sformatini di polpettone



Che si fa quando avanza del polpettone insieme a del cavolfiore in umido? Si ricicla... è venuta fuori una bella ricettina saporita, se non dicevo che era un riciclo non ci credevano e ho colto l'occasione per riusare il mitico stampino in silicone per le monoporzioni ;)


Allora polpettone avanzato con cavolo in umido
spinaci
coste di bietola lessate
pangrattato
sottilette
1 uovo
parrmigiano grattugiato
olio e.v.


Spezzettare il polpettone insieme agli spinaci, rivestire delle cocottine o lo stampo con le coste lessate.
Aggiungere il polpettone spezzettato un pezzetto di fontina e coprire con il cavolo in umido,
Sbattere un uovo col parmigiano e versarlo sopra a copertura, a parte far tostare il pangrattato con un giro d'olio in padella, versare l'uovo sopra e spolverarlo col pangrattato tostato, mettere in forno a 180° per 20 minuti.

step by step qui

11 commenti:

Mary ha detto...

sembra molto delizioso , sembra sentirne il profumo !

Dolce D. ha detto...

Ma che golosissimo piatto,e pensare che io il polpettone avanzato lo riscaldo semplicemente...Taty un bacioooooo

unika ha detto...

una vera bontà per il palato:-)
Annamaria

manu e silvia ha detto...

Invogliano tantissimo questi sformatini!
Un'ottima idea di riciclo!
baci baci

Tatiana ha detto...

Mary non ci crederai ma sono stati un vero sfizio ;)

DolceD di solito finiva così anche per me... ma mi sono abituata veramente male che non riesco a mangiare la stessa cosa due volte, meglio rinventata, cambia il gusto e per la porzione avanzata non sarebbe bastata per due persone così ne ho fatti sei e due a testa erano più che sufficienti ;)

Unika come tutte le cose semplici :)

Manu e silvia a volte basta davvero poco per far un piatto vestito a festa :)))

Lo ha detto...

uhhhhhhhhhhh quel cuore cremoso mi invita a metterci il dito...che meraviglia....ma che bella idea riciclochic! un bacione

Saretta ha detto...

Idea favolosa!

lenny ha detto...

Le coste di bietole del post precedente e questi sformatini di polpettone sono magnifici: li ho anche segnalati a mia sorella.
Li proverò
Ciao

Claudia ha detto...

ma che bella idea golosa!!!!! bravissime :-))))))

Lory ha detto...

Tatiiiiiiiii tesora stringi piano ehh ;-)
Un bacio grande grande!!

Tatiana ha detto...

Lo fai pure... faccio finta di non vederti ahahah

Grazie Saretta :)))

Lenny in effetti quando parto con una cosa sono curiosa di trasormarla in varie cose... come mi è preso la fissa sul cavolo rosso sarà l'aria di Firenze ahaha
Comunqe questo è stato un riciclo ma niente vieta di ficcarci dentro altre cose :)))

Grazieeeeee Claudia baci baci

Loryyyyy bella che piacere ssei passata per farti abbracciare..vieni qui che ti stringo piano piano e rimettiti prestissimo che ho voglia di vederti di nuovo all'opera alla grande di quei piattini che solo tu sai fare!!!!