mercoledì 1 aprile 2009

Coratella di agnello ai funghi



Una di coratella di agnello
500 g di polpa di pomodoro
un pezzetto di cipolla, sedano e carota
50 g di grasso di prosciutto
20 g di funghi secchi
prezzemolo
uno spicchio d'aglio
un chiodo di garofano
olio, sale, pepe

Pulire bene la coratella e tagliarla a pezzetti. Ammollare i funghi. Tritare il grasso di prosciutto insieme alle verdure, versare il trito in un tegame, unire qualche cucchiaio di olio e far soffriggere a fuoco moderato; aggiungere lo spicchio d'aglio schiacciato e il chiodo di garofano e i funghi lavati e strizzati. Completare con la polpa di pomodoro, salare e pepare; cuocere per 15 minuti il sugo. In una padella scaldare qualche cucchiaio di olio, aggiungere le frattaglie (tenendo per ultimo il fegato che deve cuocere solo pochi minuti), versarvi sopra il sugo di pomodoro e portare a termine la cottura. Completare con il prezzemolo tritato.

9 commenti:

Mirtilla ha detto...

un bacione grandissimi!!!
grazie per questa saporita ricetta ;)

manu e silvia ha detto...

Ciao! ci arriva il profumino fino a qui!! con tutto quel sughetto...come non farci pure la scarpetta poi??!
bacioni

Dolce D. ha detto...

la ricetta mi attrae parecchio,ma non so la coratella che taglio sia.

Aiuolik ha detto...

La coratella mi piace per cui la proverò anche con i funghi!

Ciaooo,
Aiuolik

soleluna ha detto...

Che delizia una ricetta da provare buon weekend Luisa

Claudia ha detto...

Dolce D. per coratella si intendono le interiora dell'agnello

unika ha detto...

le interiora mi fanno impazzire...buonissima questa ricetta e delizioso anche il riso qui sotto...buon fine settimana
Annamaria

stefi ha detto...

Mamma mia che squisitezza!!!!!
Passate a trovarmi troverete qualcosa per voi, ciao a presto!!!!!

Mestolo e Paiolo ha detto...

Sono un patito di questo piatto, che dalle mie parti ha un altro nome. La tua variante mi piace molto, la proverò.
Un abbraccio,
Stefano