martedì 25 agosto 2009

Spaghetti ai ciuffi di calamaro e muddica

per due persone direi che è un bel piatto unico favoloso da prepare in pentola a pressione ;)


160 gr di spaghetti
300 gr di ciuffi di calamaro o 2 calamari medi
200 gr di salsa di pomodoro
1 cucchiaio di conserva
pangrattato
mezza cipolla
2 spicchi d'aglio
basilico qualche foglia
prezzemolo una bella cucchiaiata tritata
mezzo cucchiaio di origano
un pizzico di zucchero
olio e.v.
sale e pepe


Tritare cipolla ed aglio metterli a rosolare in pentola a pressione, tagliare a ciuffetti di due i calamari, nel caso se usate il calamaro intero dopo averlo pulito, spellato, tolto il rostro, tagliatelo a striscioline.
Mettere in pentola a rosolare, bagnare col vino bianco, far sfumare, aggiungere la salsa di pomodoro, la conserva e le erbe aromatiche, tenere da parte il prezzemolo.
Salare pepare e unire un bicchiere scarso di acqua. Chiudere la pentola e dal fischio calcolare 20 minuti.
Spegnere sfiatare, unire il prezzemolo, in padella mettere dell'olio e tostare del pangrattato.
e saltare la pasta e servirla con il pangrattato dorato sopra.

8 commenti:

Federica ha detto...

questo è proprio un piatto bellissimo e buonissimo!!

Daniela ha detto...

Complimenti per la ricetta davvero invitante.
Ciao Daniela.

ALICE4161 ha detto...

Un piatto buonissimo.

ciao ciao

mika ha detto...

Non ho ancora provato il pangrattato nella pasta, ma mi ispira tantissimo! bellissima ricetta...

Libri e Cannella ha detto...

Mamma mia, sembra eccezionale!! Complimenti, mi avete messo fame anche se ho appena cenato!

Mirtilla ha detto...

mamma che goduria!!!
mi piace troppo questa ricettina!!!

Aiuolik ha detto...

Bella questa ricetta e poi direi che l'idea di farla in pentola a pressione la rende anche molto pratica!

Ciaooo!

luna ha detto...

ciao è la prima volta che passo di qui e devo dire che questo blog è carinissimo! Complimenti! Non vi perderò di vista... (^_^)
Se volete passate da me ogni tanto, mi fa piacere!
Ciao a presto