venerdì 19 febbraio 2010

Spezzata di piselli, alla fiorentina, con frutta secca

È da tanto che non scrivevo più, poca voglia di cucinare, non è che mi sia tornata, ma ogni tanto quando la curiosità mi prende mi rimetto all'opera ed eccomi qua :)
Oggi ho fatto un po' di esperimenti ed è uscita fuori intanto questa pasta, il resto verrà in seguito elaborato...eh mica posso stupirvi tutt'insieme verooooooo
Ho preparato questa pasta fresca usando semola e farina di piselli, e l'ho chimata alla fiorentina perchè i piselli noi li facciamo stufare con pancetta e lattuga.


Per la pasta sbirciare qui
Serve allora 60 gr di piselli secchi e 140 gr di semola
una fetta di pancetta home made... se non l'avete sob... compratela
una fetta di cotto altina da fare a cubetti ,se non avete voglia la vendono già belle squadrettata :D
lattuga 5/6 foglie grandi è da fare a striscioline anche quella in vendita già pronta
4 nocciole e 3 mandorle se avete le avete già tritate meglio per voi.
uno scalogno da affettare
una generosa grattata di parmigiano anche questo si trova già grattato
un giro d'olio
sale e pepe rigorosamente di mulinello


Allora per chi non gli fa fatica e si vuol cimentare nell'impresa, frullare i piselli fino a farli diventare farina, mescolare le due farine con un pizzico di sale, aggiungere acqua tiepida q.b., impastare bene e lasciar riposare. Tirare la sfoglia con la nonna papera e tagliarli a tagliatelle.
Per questa pasta ho tagliato a pezzetti le tagliatelle.
Per il condimento, tritare lo scalogno a coltello, stessa cosa per le nocciole e mandorle, e già che ci siamo fare a quadretti pancetta e cotto, a questo punto col coltello in mano fate a striscioline la lattuga precedentemente lavata ed asciugata. Ci siamo?
Mettere in padella lo scalogno e gli affettati no che dico... i cubetti, far rosolare un po' sfumare con un goccio di vino bianco, versare la lattuga farla appassire nel frattempo che bolle l'acqua
quindi, buttare una manciatina di sale e le strisce verdi pisello, cuocerla per qualche minuto e scolare, versare nella padella saltarla, con una grattugiata di parmigiano.
Mettere nei piatti, spolverata di frutta secca e girata di mulinello et voilà!

13 commenti:

stefi ha detto...

Ciaooo, veramente un bel piatto goloso e colorato!!!!!!!
Buon WE!!!!!!

SUNFLOWERS8 ha detto...

MI piacerebbe poterne prendere una fochettata! Molto molto invitante ^_^

CoCò ha detto...

Ciao vorrei invitarti alla mia raccolta, il gusto in un cucchiaio
http://www.saleepepequantobasta.com/2010/02/il-gusto-in-un-cucchiaioper-festeggiare.html
Ti aspetto

Lo ha detto...

mi piace quando scrivi e ci porti le tue ricette...e mi manchi un po'...però questa pasta con i piselli come farina è fantastica un bacione

Gina ha detto...

Ciao,mi capita spesso di visitarvi e volevo invitarvi a ritirare un premio da me, per complimentarmi per ciò che fate.BaciGina
il mio blog è:
dolciefantasia.blogspot.com ed inoltre
decoupageedaltro.blogspot.com

Vale ha detto...

deve essere buonissima! gli ingredienti mi sembra siano perfetti, un bacio
Vale

Gina ha detto...

Ciao, ho provato la pasta fatta con i piselli secchi e l'ho condita con un sughetto ai funghi ,è piaciuta tanto, grazie per la ricetta

Tatiana ha detto...

Grazie Gina mi fa piacere che hai provato a farla e che ti sia piaciuta :)

camelia ha detto...

Il tuo blog ha attirato la nostra attenzione per la qualita delle sue ricette.
Saremmo felici se lo registrassi su Ptitchef.com in modo da poterlo indicizzare.

Ptitchef e un sito che fa riferimento ai migliori siti di cucina del
Web. Centinaia di blog sono gia iscritti ed utilizzano Ptitchef per
farsi conoscere.

Per effettuare l'iscrizione su Ptitchef, bisogna andare su
http://it.petitchef.com/?obj=front&action=site_ajout_form oppure su
http://it.petitchef.com e cliccare su "Inserisci il tuo blog - sito"
nella barra in alto.

Ti inviamo i nostri migliori saluti

Vincent
Petitchef.com

Anna ha detto...

wow che bontà!! complimenti ragazze sia per il forum che per il blog. Braveeee. Ciao Anna

mamanluisa ha detto...

ciao e grazie per la ricetta dei limoni conservati nello zucchero, ho pubblicato la ricetta sul mio blog, se vuoi venire a vedere ne sarei contenta, l'indirizzo è:
mamanluisa.blogspot.com
a presto

Angela Maci ha detto...

hmmmmm devono essere buonissimi, proverò a rifarli, complimenti...se ti fa piacere visita il nostro blog...ciao.

Masterchef ha detto...

c'è una nuova sostenitrice ora nel tuo blog.....piacere!!!!