venerdì 9 novembre 2007

Marmellata di uva fragola

Pixie ha indetto un un evento aiutata anche da Rosie sulle marmellate, conserve, salse etc.. con scadenza strettissima il 21 maggio. Quindi di corsa a postare la mia marmellatina di uva fragola alla cannella, è buonissima, quando vi capiterà di trovarla rovate a farla è davvero deliziosa anche per farcire pan di spagna, io l'ho usata anche per il panettone rivisitato :P

Ad ottobre ho preparato questa marmellata la ricetta me l'ha passata Brigida ed è veramente ottima, l'ho già sfruttata nella famosa torta slava di Annalì, ma va benissimo anche usata nei muffins.

500gr di uva fragola
150gr di zucchero bianco
1 bicchiere di vino bianco secco
un pizzico di cannella

Lavate l'uva e staccare gli acini dal tralcio, mettetela insieme al vino bianco in una pentola e cuocere a fuoco vivo per una decina di minuti fino a quando gli acini non si saranno in parte spappolati.
Passate il composto ed eliminate bucce e semi.
Mettete il liquido ottenuto in una pentola con l'aggiunta dello zucchero e della cannella.
cuocere finchè non raggiunge la giusta densità.
invasare a caldo e capovolgere.

per sterilizzare i vasetti, mettili sulla placca del forno e inforna a 120° per un'oretta ca. attenzione dopo a maneggiarli scottano!!
conservare i barattoli in un posto buio e fresco.



this is a very special marmelade made of a special type of grapes.
in italian they are called:
uva fragola...
ti is a kind of grapes that smell and tastes as strawberry.
you can make a very special marmelade of these grapes:

500gr of grape strawberry
150gr of white sugar
1 glass of white wine( dry)
1 pinch of cinnamon


wash the grapes, and put them together with the withe wine in pot.
boil for ca 10minutes, until the are all smashed.
use a vegetable mill to separate the skin, pulp and seeds.
if you use a food processor, you will smash the seeds and it will give a bitter taste to the marmelade.
it is better using a colander(food strainer) and smash with a spoon.
put the liquid and the pulp back in the pot, together with the sugar and the cinnamon.
let cook until has the right density.
pour in clean jars and close tightly.
put the jars upside down to cool, and put them in a cool, fresh and dark place.






5 commenti:

Adrenalina ha detto...

O mamma mia posso farci il bagnetto???
Buona buona buona ...peccato che l'uva fragola non si trovi più :(

lenny ha detto...

Sei un vulcano di idee, ricette e prelibatezze

Tatiana ha detto...

Grazie carissime :*
Non si trova piùùùùùùùùù :-o, ne ho frullata e cotta la bellezza di 15 kg, ho due viti proprio fuori casa del vicino che non sapeva che farsene...ma ne aveva molta di più sopra, ma l'ho lasciata agli uccellini ehehehe ho marmellata assicurata per una vita. Ho fatto grappa e liquore all'uva fragola buonissimi di quest'ultimo devo postare ancora la ricetta.

Adrenalina si trova solo che è molto cara, per questo ne ho fatta tantissima, quella che vedete è solo una parte di vasetti prodotta... altrettanti passati ad amiche e ancora tanti da esportare a Firenze.

Pixie ha detto...

A very lovely entry for the event. Thank you so much for participating and if I'm ever in Italy again, I'm going to search for those grapes. ;)

Rosie ha detto...

I am so taken by the lovely colour of your preserve, this is indeed a most wonderful entry! Many thanks for taking part in this event :)