domenica 12 luglio 2009

Riso venere al limone e gamberi



Per due persone
100 gr di riso venere
2 limoni non trattati
meza cipolla
100 gr di gamberetti
maggiorana fresca (ho usato quella secca e il prezzemolo)
olio e.v.
sale e pepe

Sgusciare i gamberetti eliminare il filetto nero con la punta di un coltello. Irrorare col succo dei limoni, unite la maggiorana ( ho usato la secca perchè non trovata fresca argh ) marinarli per mezz'ora girandoli due o tre volte.
Tagliare la scorza di limoni (senza la parte bianca) a cubettini, sbollentarli per due minuti cambiare l'acqua e rifarlo di nuovo e scolarli.
Rosolare la cipolla con l'olio, unire i cubetti di scorza insaporite per un minuto aggiungere 2 cucchiai di acqua e far addensare.
A parte cuocere il riso venere... io ho usato la pentola a pressione dal fischio 12 minuti.
Scolarlo e unirlo al soffritto, far insaporire mescolando, unire le code di gambero e metà della marinata insieme a 4 gamberi interi privati del budellino serviti per decorare con foglie di limone il piatto. Slurposissimo e fresco ;)

5 commenti:

Federica ha detto...

adoro il riso venere!! mi hai preso per la gola!!

mika ha detto...

L'ho comprato da pochissimo ed è ancora in stato di abbandono sullo scaffale...proverò proverò...

manu e silvia ha detto...

Ciao! davvero bello l'effetto di colore di questo riso!
e chissà comè saporito!
bacioni

Claudia ha detto...

Forse questa vostra ricetta sarà l'occasione buona per comrparlo questo riso venere!!!! non l'ho mai nemmeno assaggiato.. bacioni.. :-) buon inizio settimana...

Tatiana ha detto...

Federica... di solito prendo gli uomini per la gola ahaha
Mika... mica puoi lasciarlo sullo scaffale... prova questa ricettina è talmente gustosa e fresca che la rifarai ne sono certa :))
Manu e Silvia, si è stato apprezzato da tutti ;)
È un ottima occasione... fammi sapere se lo provi ;)